Contigliano

Spaccio droghe sintetiche, arrestati

Sono considerati dagli investigatori spacciatori di droghe sintetiche attivi sia nel ternano sia nel reatino, due trentenni di Otricoli, un uomo e una donna, arrestati la notte scorsa dai carabinieri del posto nel corso di un'operazione svolta in collaborazione con i colleghi della stazione di Magliano Sabina (Rieti). Nell'abitazione della coppia, nella frazione di Poggio di Otricoli, sono stati ritrovati quasi 80 grammi di Mdma in cristalli, cinque grammi di hascisc, due bilancini di precisione più tutto il necessario per il confezionamento delle dosi, oltre a denaro contante per 100 euro, ritenuti verosimilmente provento di spaccio. Secondo l'Arma la droga, venduta al dettaglio, avrebbe prodotto molte dosi, con un notevole guadagno. Nel corso del giudizio direttissimo oggi per i due - entrambi risultati già inquisiti in passato - è stata disposta la custodia cautelare. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie